Lo statuto del CLUB ALPINO ITALIANO, associazione fondata nel 1863, precisa all’art. 1 che il suo scopo è:

“l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane e la difesa del loro ambiente naturale”.

Statuto CAI, art.. 1

Sin dalla nostra fondazione, prima come Sottosezione della sezione di Torino nel 1987 e poi come Sezione Autonoma dal 1994 abbiamo scelto come attività l’alpinismo inteso come il “salir sull’Alpe” e la promozione della conoscenza dell’ambiente montano intesa come “l’andar per l’Alpe”.

Alle nostre attività sono invitati tutti coloro che, dagli 8 agli 80 anni, vogliono conoscere e frequentare in sicurezza ed in gruppo la montagna.

La nostra missione è promuovere l’escursionismo sui monti, quale prima tappa di conoscenza di questo ambiente così affascinante. I soci atleticamente e tecnicamente più preparati hanno a disposizione attrezzature e documentazione e possono partecipare a serate di studio finalizzate alla preparazione di salite alpinistiche.

Nelle nostre uscite collettive sociali non si pratica alcuna forma di atletismo. Quando è necessario si formano due o più gruppi a seconda del passo di salita e si stabiliscono mete diverse da raggiungersi in compagnia di accompagnatori esperti.

In inverno pratichiamo sci di fondo, sci alpinismo ed escursionismo con racchette da neve.

Il nostro obiettivo è creare e mantenere un ambiente accogliente nel quale chiunque possa rapidamente integrarsi. La capacità di accogliere è una qualità che ci proponiamo di coltivare. Un altro obiettivo è quello di trasmettere ai giovanissimi l’amore per la montagna e la sua frequentazione in sicurezza.

A chiunque possa essere interessato diciamo: venite a conoscerci, saliremo insieme!


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano